• Siracusa. Al via entro fine ottobre i lavori per la realizzazione delle rotatorie sulla 115. Le interviste e il progetto

    Partiranno entro la fine di questo mese i lavori di realizzazione delle tre rotatorie previste sulla statale 115. Lo ha detto questa mattina il direttore regionale dell’Anas, Salvatore Tonti durante la conferenza stampa di presentazione del progetto, a palazzo Vermexio, insieme al sindaco, Giancarlo Garozzo. “Siamo in fase di stipula del contratto con l’impresa che si è aggiudicata i lavori- spiega il rappresentante dell’Anas- e non ci aspettiamo particolari sorprese”. Gli interventi dovrebbero essere ultimati in 200 giorni. “Partiremo dalla rotatoria di via Lido Sacramento, la più attesa – prosegue Tonti- Sarà illuminata e si estenderà per un raggio di 40 metri, per essere attraversata agevolmente”. Lavori che, secondo le garanzie fornite dai tecnici, non sarebbero particolarmente complessi.”La cantierizzazione- dice ancora il direttore regionale dell’Anas- prevede l’esercizio di traffico in ogni fase e in entrambi i sensi di marcia”. La strada, insomma, non sarà interdetta alla circolazione veicolare. Proseguono, nel frattempo, le operazioni legate ai lavori di demolizione del ponte di Cassibile, adesso chiuso al traffico. “E’ in corso l’incantieramento- spiega Tonti- e stiamo completando alcune questioni amministrative, di concerto con la soprintendenza. In questo caso serve un po’ di pazienza. E’ previsto il completo rifacimento dell’impalcato, per un costo di un milione e 200 mila euro circa. Pochi mesi e si potrò percorrere nuovamente e in sicurezza anche quel tratto”.
    L’annuncio del dirigente regionale dell’Anas, Salvatore Tonti

    Il commento del sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo

    La presentazione del progetto in power point. Clicca qui

  • freccia