MULTICAR2

Siracusa. Amoddio-Zappulla: “Centoventi milioni per l’emergenza immigrazione in provincia”

sbarcoaugusta06

I deputati Sofia Amoddio e Giuseppe Zappulla (Pd)  hanno votato il Decreto Legge per il rientro del 3% nel rapporto deficit/Pil secondo i parametri europei. “In questo decreto diamo un segnale inequivocabile all’Europa: l’Italia è in grado di rispettare i patti”, spiegano i due parlamentari che annunciano soprattutto fondi per i comuni siracusani toccati o coinvolti nell’emergenza immigrazione. Centoventi milioni di euro inseriti nel Fondo di solidarietà “per i comuni della nostra provincia per l’anno 2013″. A Siracusa andranno oltre 203 milioni di euro; Augusta 74,8 milioni; Avola 39,6 milioni; Buccheri 2,6 milioni; Canicattini Bagni 9,3 milioni; Carlentini 15,8 milioni; Cassaro 771 mila euro; Ferla 2,2 milioni; Floridia e Francofonte 16,1 milioni di euro ciascuno; Lentini 24,8 milioni; Melilli 57,7 milioni; Noto 32,3 milioni; Pachino 20,5 milioni; Palazzolo Acreide 10,2 milioni; Portopalo di Capo Passero 4,5 milioni; Priolo Gargallo 58,3 milioni; Rosolini 22,9 milioni; Solarino 5,5 milioni e Sortino 7,8 milioni di euro. “È importante sottolineare – concludono gli onorevoli Amoddio e Zappulla –  che questi soldi ai comuni non sono considerati tra le entrate finali rilevanti ai fini del patto di stabilità interno per l’anno 2013”.

Comments are closed.

bogart 4