CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Anziano aggredito e bruciato, l’atroce gioco di una gang. Si cercano 4 giovani

polizia

Indignazione crescente e la richiesta di pene esemplari. Sono le principali reazioni alla notizia lanciata da SiracusaOggi.it di un anziano picchiato e bruciato a Siracusa. La polizia da la caccia ai componenti del feroce branco. Secondo alcune indiscrezioni si tratterebbe di giovanissimi, forse quattro. Già in passato avevano terrorizzato quell’indifeso 80enne con problemi fisici e mentali, secondo il racconto di alcuni vicini.
Lo hanno picchiato e poi, dopo averlo cosparso di liquido infiammabile, hanno appiccato le fiamme. L’uomo è ricoverato al Cannizzaro di Catania, centro grandi ustionati. La prognosi sulla vita è riservata.
La Mobile sta chiudendo il cerchio, anche grazie all’ausilio di immagini di videosorveglianza privata. In particolare, pare che in una stazione di carburante di Grottasanta sarebbero stati filmati gli autori dell’aggressione intenti a riempire una tanica di benzina.
Nessun movente plausibile alla base del barbaro episodio, un’agghiacciante e atroce “gioco” di una pericolosa baby gang ancora a piede libero.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2