CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Aperta la teca della Madonnina per la benedizione del cotone

benedizione del cotone

La celebrazione eucaristica con la benedizione del cotone ha aperto ufficialmente i festeggiamenti per il 62.O anniversario della Lacrimazione di Maria a Siracusa. Solo una volta l’anno viene aperta la teca che custodisce il quadretto in gesso che pianse lacrime umane: il rettore del Santuario, don Luca Saraceno, ha compiuto il gesto della benedizione avvicinando il cotone al volto della Madonna.
Stasera alle 21.00, “Veglia sotto le Stelle”: ricordi e racconti in uno dei luoghi della memoria in piazza Euripide. Domani sempre alle 21.00, “Il paese delle lacrime”, un Teatro per bambini e famiglie a cura della Kairós di Siracusa sul sagrato della Cripta. Un laboratorio, attraverso il quale i bambini e le loro famiglie, saranno accompagnati dentro il misterioso Paese delle Lacrime, e le emozioni da esse espresse, un viaggio straordinario che Papa Francesco ci invita a fare, per essere più pienamente “essere umani”. Un viaggio attraverso il Paese delle Lacrime, accompagnati da personaggi buffi e misteriosi.
Mercoledì 26 alle 21.00 “Il Calvario e la Bellezza. L’arte a servizio della fede”, presentazione del progetto delle 14 stazioni scultoree della Via Crucis realizzate dagli studenti delle Accademie di Belle Arti di Catania e di Palermo (Salone Giovanni Paolo II).

Comments are closed.

MCDONALD footer4