MULTICAR

Siracusa. Appalti milionari e trasparenza, i Grilli Aretusei attenzionano i servizi esternalizzati

siracusa_panorama-bis

Settimane intense per Palazzo Vermexio. In queste settimane saranno espletate diverse gare per l’affidamento di appalti per vari servizi. Di diversi milioni la spesa per le casse comunali. Saranno assegnati il servizio di manutenzione degli impianti elettrici e telefonici, la segnaletica orizzontale, verticale e luminosa, ed il pronto intervento stradale (3,5 milioni); i servizi di supporto all’Amministrazione (servizi esternalizzati per 12 milioni); il trasferimento e ricovero di animali randagi (1 milione di €, andato nuovamente in proroga);la gestione degli asili nido (7 milioni di €).
I “Grilli Aretusei” chiedono trasparenza “nella assegnazione e nella gestione dei vari servizi, invitando a vigilare e sanzionare ogni eventuale conflitto di interesse”. I 5 Stelle mettono in particolare sotto la lente la questione servizi esternalizzati che “il Comune ha affidato in gestione da diversi anni a 2 società, la Util Service e la Stes”.  I grillini, rimasti fuori dall’aula del Consiglio Comunale, ricordano come “entrambe le convenzioni avrebbero dovuto avere scadenza nel 2005, ma praticamente da allora, si è andati avanti tramite continui rinnovi e proroghe”.  Questa volta gli uffici comunali hanno approvato gli atti per l’affidamento dei servizi mediante gara ad evidenza pubblica.
“A noi sembra che, dopo molti anni di proroghe, prassi diffusa in molte amministrazioni e nel Comune di Siracusa, sia arrivato il momento di mettere ordine su molte cose – commenta il deputato regionale del M5S, Stefano Zito – stando attenti che il nuovo gestore dei servizi assicuri trasparenza, efficienza e risparmio”.

 

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store