MULTICAR2

Siracusa. Appalto Guardie giurate, sit-in dei lavoratori davanti la sede Asp

sit-in-asp

Hanno protestato, questa mattina, davanti la sede dell’Asp, in corso Gelone. Le 22 guardie giurate che sono rimaste fuori dall’appalto per la vigilanza privata nelle strutture dell’azienda sanitaria locale hanno manifestato, come preannunciato, nel cuore della città. A sostenerli, i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil, da giorni in polemica con l’Asp dopo la stipula del contratto con la Kgb, l’azienda che si è aggiudicata il servizio, non assorbendo i lavoratori già in servizio. La Cisal Terziario continua a respingere le accuse mosse dai sindacati e a parlare dell’applicazione legittima di un contratto nazionale di categoria. Le posizioni restano, quindi, distanti,nonostante il lungo confronto che ha preceduto la decisione finale, assunta in prefettura. Stefano Gugliotta, segretario della Filcams Cgil continua a sostenere che quanto accaduto sia “di una gravità estrema. Si ignorano i diritti dei cittadini- tuona l’esponente dell’organizzazione di categoria- e questo costituisce anche un pericoloso precedente oltre che un serio problema per le famiglia dei lavoratori estromessi e, fra un anno, anche per quelle dei lavoratori oggi impiegati”.

Comments are closed.

bogart 4