CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Asili nido, archiviato il procedimento a carico di Alfredo Foti: “Resta tanta amarezza”

foti

L’ex assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica Alfredo Foti esce definitivamente dall’inchiesta legata all’affidamento della gestione degli asili nido comunali. Accolta la richiesta di archiviazione del procedimento avviato a suo carico. Foti, dirigente regionale del Pd, era indagato dalla Procura insieme all’ex capo di gabinetto del sindaco, Giovanni Cafeo per turbativa d’asta. Secondo quanto emerso, si è trattato di uno “scambio di persona”. Non era lui, insomma, l’Alfredo Foti a cui si faceva riferimento nelle intercettazioni.
“Resta molta amarezza- commenta Foti- per quanto accaduto. Ho la consapevolezza di quanto sia difficile amministrare qualsiasi istituzione, ma ci sono casi in cui entra in gioco la dignità delle persone, la fiducia e la credibilità che ci si costruisce negli anni. E’ necessario stare particolarmente attenti, andare in profondità, soprattutto perché nonostante l’archiviazione, in una società superficiale, il sospetto resta sempre”. Foti evidenzia che “la serenità della mia famiglia è stata sconvolta. Anche le mie bambine, a scuola, hanno dovuto fare i conti con l’enfasi che è stata data alla notizia, con eco nazionale”. Dichiarazioni che lasciano spazio alla possibilità che la vicenda possa proseguire con la richiesta di un risarcimento danni. Un punto su cui Foti non si sofferma, preferendo porre l’accento sulla professionalità dell’avvocato Bruno Leone, che si è occupato della sua difesa “e a cui mi lega- conclude l’ex assessore- un profondo affetto”

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2