Fosfovit Lo Bello
MULTICAR

Siracusa. Asili nido comunali, Garozzo: “Entro settembre i nuovi affidamenti, i lavoratori saranno tutelati”

asilo-nido

“Gli asili nido comunali saranno regolarmente attivi all’inizio del prossimo anno scolastico, così come il servizio è stato garantito per la fine di quello in corso”. La garanzia arriva dal sindaco, Giancarlo Garozzo, alla luce della vicenda che ha condotto alla revoca di alcuni lotti tra quelli assegnati ad altrettante cooperative sociali. La revoca è arrivata dopo il pronunciamento dell’Anac, l’autorità nazionale anticorruzione, che ha contestato l’aggiudicazione definitiva “a concorrenti privi di un requisito di carattere generale (il Durc, ndr), requisito che gli stessi avrebbero dovuto conservare per tutta la durata della procedura di aggiudicazione e del rapporto con la stazione appaltante”.Già a novembre scorso palazzo Vermexio venne chiamato a motivare le sue scelte sul tema, decidendo di non procedere ad annullamento per garantire la continuità del servizio rivolto ai bambini. Durante la chiusura estiva si individueranno i nuovi gestori. In questi giorni il Comune sta attivando le procedure di gara per l’espletamento dell’iter nel corso dell’estate. “A settembre sarà tutto pronto- assicura Garozzo- e per le lavoratrici è prevista la clausola di salvaguardia, che ne garantisce l’impiego, senza alcun rischio dal punto di vista occupazionale”. Forza Italia, attraverso il commissario provinciale Edy Bandiera, chiede invece “l’assunzione diretta delle lavoratrici”, provvedimento con cui ritiene che “il Comune risparmierebbe, eliminando l’intermediazione delle cooperative e le frequenti e costose lungaggini dovute ai ricorsi”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4