CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Attenzione anche per spiagge e strade di contrada Isola, Bordone: “spazzatura, detriti e posidonia”

sprocizia isola

Le spiagge libere della zona Isola “ignorate” dalle operazioni di pulizia fatte partire dal Comune di Siracusa dopo le segnalazioni della nostra redazione. A lamentare la disparità di trattamento è il consigliere della circoscrizione Neapolis, Emiliano Bordone. “Noto con con piacere che in questi giorni si è provveduto alla pulizia delle spiagge di Fontane Bianche e Arenella, tuttavia devo constatare, con rammarico, che le spiagge della zona Isola, ed in particolar modo la spiaggia denominata Carrozze, in via del Faro Massolivieri, sono attualmente colme di detriti e poseidonia e non vengono ripulite da anni. Queste spiagge, per di più, a differenza di quelle di Arenella e Fontane Bianche, sono sprovviste di appositi cestini dei rifiuti”, fa presente Bordone.
Che denuncia come risultato di tutto questo siano cumuli di spazzatura abbandonati lungo le strade limitrofe alle spiagge, “specialmente via del Faro Massolivieri, strada nella quale in maniera inconcepibile non vi è alcun cassonetto. L’Igm non effettua lo spazzamento regolarmente, così come da capitolato previsto dal contratto. Eppure, i residenti della zona Isola pagano la Tari così come coloro che risiedono ad Arenella e Fontane Bianche. Chiedo, pertanto, all’assessore all’ambiente Coppa di intervenire con urgenza al fine di risolvere immediatamente l’attuale spiacevole situazione”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2