CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR
MULTICAR2

Siracusa. Atturna e Svelata danno il via ai festeggiamenti per l’Immacolata

immacolata 2

Si avvicina la ricorrenza dell’Immacolata ed Siracusa, da oltre mezzo secolo, il primo appuntamento è segnato dalla tradizionale “atturna, la notturna: il giro della banda musicale per le vie ed i vicoli di Ortigia dalle tre del mattino per terminare poco prima delle cinque. La banda suona allegramente risvegliando gli abitanti con marce e suoni ed annunciando l’inizio della festa. L’atturna rappresenta la chiamata della Maria Vergine. “I siracusani sanno che non si deve resistere all’invito della madre, il più efficace, il più santo e sincero quasi a dire Venite ho tante cose che solo io so dirvi, ci sono tanti tesori che solo io so darvi”, spiegano dalla Confraternita dell’Immacolata.
A concludere l’atturna la messa delle 5 del mattino nella chiesa dei San Filippo Apostolo con la “svelata”.
La Svelata della Vergine Maria da inizio a nove giorni di funzioni religiose pomeridiane con la presenza di parrocchie e sodalizi, seguite ogni sera da un evento alla ricerca della tradizione, della preghiera, della cultura e della fede. Un cartellone corposo che avrà inizio il 29 novembre alle 19 con l’inaugurazione della mostra storica “La Confraternita dell’Immacolata: tra fede e devozione” presso i locali di Sala Padre Dasta in Piazza Corpaci.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2