CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. Auto lavata alla Marina, verbale da poco più di 100 euro: “divieto di transito”

lavaggio macchina

Poco più di 100 euro di multa e una sana ramanzina. Ecco come si è conclusa la vicenda dell’auto lavata alla Marina dalla crew di un lussuoso yacht che ha fatto sosta a Siracusa. Un paio di settimane fa il caso. E dopo il clamore suscitato dalle foto che immortalavano l’incredibile scena, proprio sotto la riqualificata banchina, immediata è stata la reazione della Capitaneria di Porto.
I militari si sono presentati sotto lo yacht e hanno chiesto di incontrare il proprietario, un ricco svizzero. Una volta sceso, gli hanno contestato il divieto di transito – a quanto pare l’unica violazione possibile per elevare un verbale – per un totale di 102 euro di sanzione.
Non paghi, hanno spiegato come un simile gesto (lavare l’auto alla Marina) è offensivo in particolar modo verso una città come Siracusa. Di certo, hanno puntualizzato, non avrebbe mai pensato di farlo in casa sua, in Svizzera. “Neanche a Siracusa si possono fare cose di questo tipo”, hanno ripetuto.
Lo svizzero, compresa la gaffe, si è scusato con i militari e con la città “bellissima”. Non è però ancora chiaro se la muta è stata pagata subito o occorrerà raggiungerlo con raccomandata in Svizzera.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2