CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Barriere architettoniche, pronto il progetto: attraversamenti pedonali per ipovedenti

attraversamento ipovedenti

Un progetto per l’abbattimento delle barriere architettoniche nel capoluogo. Lo ha approvato la giunta comunale, retta dal sindaco Giancarlo Garozzo, nel corso della seduta del 24 novembre scorso. In questo modo palazzo Vermexio intende partecipare ad uno specifico bando pubblicato lo scorso mese dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nel dettaglio, si tratta di realizzare attraversamenti pedonali  per gli ipovedenti agli impianti semaforici  . Il ministero prevede la possibilità di concedere ai comuni che risulteranno idonei il 70 per cento della cifra necessaria per realizzare gli attraversamenti. Secondo i calcoli effettuati dall’Ufficio Mobilità e Trasporti, il progetto prevede un esborso totale di circa 84 mila e 300 euro. L’amministrazione comunale si impegna a stanziarne il 30 per cento, 25 mila e 300. Secondo la delibera esistata dalla giunta, il progetto rientra perfettamente nell’ambito degli obiettivi del Comune . In più occasioni, del resto, l’Unione italiana ciechi ha fatto presente a palazzo Vermexio la necessità di colmare evidenti lacune in tema di barriere architettoniche da abbattere. L’ultima sollecitazione risale allo scorso settembre. L’esecutivo retto da Garozzo ritiene, inoltre, che il progetto è “fortemente complementare ai lavori di installazione degli 11 impianti semaforici “intelligenti” a lanterne con ottica a led finanziati nell’ambito del “Poi Energia, energie rinnovabili e risparmio energetico”. La progettazione è stata affidata al geometra Gabriele Tringali. Siracusa, in base ai dati Istat aggiornati al 31 dicembre 2014, potrebbe avere diritto al massimo dello stanziamento previsto dal bando ministeriale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4