MULTICAR2

Siracusa. “Basta veleno dalla zona industriale”, incontro in prefettura e una nuova manifestazione a fine novembre

protesta formazione

Prosegue la battaglia contro l’inquinamento avviata da un gruppo di cittadini attraverso la pagina  Facebook “Basta veleno dalla zona industriale”. Dopo la manifestazione di protesta dello scorso mese (la seconda nel giro di pochi mesi), venerdì scorso i promotori dell’iniziativa sarebbero stati contattati dall’ufficio territoriale di governo ed entro la prossima settimana una delegazione dovrebbe essere ricevuta dal prefetto, Armando Gradone, a cui sottoporre rivendicazioni e proposte. Il gruppo chiede l’avvio immediato delle bonifiche e fa notare che, per effettuarle, il polo petrolchimico “avrebbe bisogno di almeno 8 mila operai, a fronte dei circa 2 mila e 600 attuali. Il movimento lotta per la riconversione delle attività lavorative nell’area industriale”. L’incontro con il prefetto  precederà una terza manifestazione, già fissata per sabato 29 novembre. Un corteo, in mattinata,  partirà dal camposcuola “Pippo Di Natale” per attraversare il cuore della città. Intanto i promotori della battaglia contro l’inquinamento tentano anche altre strade, come l’ “evento” sui social network lanciato per chiedere l’attenzione della trasmissione “Le Iene” sulle questioni ambientali del triangolo industriale.

 

Comments are closed.

MCDONALD footer4