MULTICAR

Siracusa. Bonafede striglia i suoi colleghi consiglieri comunali: “più responsabili sulle presenza in aula”

tony bonafede

Non nasconde la sua delusione il consigliere comunale di Siracusa, Tony Bonafede. I 28 colleghi assenti in seconda convocazione per discutere di una iniziativa a lui cara fatica ancora a mandarli giù. Si doveva discutere della sostituzione delle lampade dell’illuminazione pubblica con altre a led o di nuova generazione per limitare i consumi. Ma la seduta è saltata ancora una volta per mancanza del numero legale. Bonafede “striglia” i consiglieri e chiama in causa il presidente del Consiglio Comunale, Sullo: “responsabilizzi tutti sull’importanza di essere presenti in aula”.

Comments are closed.

ACAT3