ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Braccio di ferro Comune-Igm, per la quantificazione del rimborso nominato il consulente di parte

commercialisti

Il Comune di Siracusa ha nominato il suo consulente tecnico di parte nel procedimento amministrativo che lo vede contrapposto ad Igm. La società che si è occupata per anni del servizio di igiene urbana nel capoluogo ha presentato diversi ricorsi al Tar, uno in particolare per ottenere un risarcimento milionario per il mancato adeguamento del canone di servizio negli anni. Le motivazioni di Igm sono state parzialmente accolte. Bisogna adesso ricostruire nel dettaglio i servizi realmente effettuati negli anni (e per i quali l’azienda chiede il risarcimento) ed il loro costo. Una operazione che vedrà in campo il Ctu nominato dal tribunale ma alla cui definizione il Comune partecipa con il suo consulente di parte.
E’ stato scelto Francesco Liistro, esperto contabile con “notevole competenze in ambito economico-finanziario” si legge nel provvedimento di conferimento dell’incarico esterno. Per la consulenza impegnata la somma di poco più di 13.000 euro.

Comments are closed.

MCDONALD footer4