MULTICAR2

Siracusa. Calafatari, ok dal Demanio per la demolizione ma la consegna dei lavori slitta di una settimana

foto 1

Missione palermitana per il ponte Calafatari. Prima di procedere alla consegna dei lavori per la sua demolizione, inizialmente prevista per oggi, serviva infatti l’autorizzazione demaniale visto che l’area su cui insiste è – appunto – del demanio. Nel pomeriggio è arrivato l’atteso sta bene dopo qualche giorno di fibrillazioni impreviste con l’arrivo di una comunicazione da Palermo che rischiava di mettere in dubbio i lavori.
Il “ritardo” sull’abbattimento del Calafatari è comunque limitato. Lunedì prossimo la consegna dei lavori alla ditta incaricata. In pochi giorni verrà allestito il cantiere con le relative misure di sicurezza per la navigazione, per quanto in quello specchio d’acqua sia già stato interdetto il passaggio delle imbarcazioni. Un divieto non rispettato da tutti, motivo per cui si potrebbe stendere della rete per meglio circoscrivere l’area ed evitare la presenza di barche. Entro la fine dell’anno il ponte dovrebbe essere abbattuto. Per il ripristino del profilo della costa bisognerà attendere, con ogni probabilità, le prime settimane del prossimo anno.

Comments are closed.

MCDONALD footer4