MULTICAR

Siracusa, capitale mondiale del teatro e della cultura classica. Fabio Granata espone il suo progetto

granata

Un festival permanente di teatro e cultura classica per restituire a Siracusa il ruolo centrale come culla della classicità. Un’idea possibile secondo Fabio Granata. Il coordinatore nazionale di Green Italia scorge tutti i tasselli di un mosaico senza rivali: “la trionfale stagione del centenario Inda, la possibile riapertura del Teatro Comunale, il progetto affascinante legato alla proposta di istituire la Casa della Cultura classica nella sede storica del liceo Classico Tommaso Gargallo, monumenti e piazze come scenografie a cielo aperto”, scrive Granata che di questo progetto ha iniziato a discutere con il sindaco Garozzo.
“In tempi brevissimi,anche attraverso la utilizzazione delle risorse comunitarie,  può generare la nascita di una vera industria legata alla tradizione classica e al Teatro e che può dare lavoro permanente a centinaia di maestranze,di operatori culturali e turistici,di artisti ,di giovani attori”.
Il riconoscimento Unesco è il punto di partenza ma servirà – annuncia Granata – “rigore nella tutela del paesaggio cittadino e una inversione di tendenza sul consumo del suolo a beneficio di una grande operazione di rigenerazione urbana”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store