CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Case dell’acqua, il Comune ci riprova con un nuovo bando. Lo scorso anno tutto si arenò

casa-dell-acqua-300x225

Case dell’acqua, ovvero distributori refrigerati di acqua potabile e microfiltrata in arrivo dall’acquedotto comunale. Palazzo Vermexio ci riprova e ripresenta – un anno dopo – un nuovo bando per l’affidamento del servizio. Il progetto prevede la realizzazione di cinque case dell’acqua: a Cassibile, in via della Madonna; a Belvedere in piazza Rossello; a Siracusa in via Oznam e poi in via Augusta e nella rotatoria di via Alcibiade.
La concessione ai privati avrà durata di 5 anni. Entro 90 giorni dalla stipula del contratto dovranno realizzare e piazzare i distributori che venderanno l’acqua ad un prezzo contenuto, pochi centesimi al litro.
Tutti i costi di realizzazione sono a carico dell’affidatario che non potrà modificare il prezzo di vendita, una volta fissato. L’incasso è tutto a disposizione del privato che al Comune dovrà solo riconoscere un canone annuo di 500 euro per impianto. A sue spese le analisi biologiche periodiche per accertare la qualità dell’acqua. Potrà, però, utilizzare le pareti laterali dei distributori per “vendere” spazi pubblicitari. C’è tempo fino al 19 gennaio per presentare le offerte.

Comments are closed.

MCDONALD footer4