• Siracusa-Catania: dal 4 settembre riapre la tratta ferroviaria, subito uno sciopero

    Domenica 4 settembre prevista la riapertura della tratta ferroviaria Siracusa-Catania, chiusa per lavori dallo scorso giugno. Stop, quindi, ai disagi sofferti dai pendolari, dai turisti, dai lavoratori e da quanti utilizzavano il treno per spostarsi lungo quella direttrice.
    “La data di riapertura è confermata da Ferrovie Italiane. Ripartono i treni, regionali, nazionali ed lunga percorrenza”, annuncia il segretario della Filt Cgil, Vera Uccello.
    I lavoratori del settore ferroviario, spiegano dal sindacato, riprenderanno l’attività ordinaria già programmata: manovra, manutenzione, pulizia e verifica di tutti i treni.
    Anche i lavoratori delle imprese di appalto, che svolgono attività di supporto quali manovra, manutenzione, lavaggio e pulizia dei vagoni, rientrano in sede a Siracusa.
    Subito programmato il primo sciopero dai dipendenti della Mondus Service srl: 5 settembre sciopero regionale unitario, 8 ore di braccia incrociate alla stazione di Siracusa.
    L’azienda, è l’accusa dei sindacati, non rispetterebbe il contratto ed i diritti dei lavoratori. Chiesto l’intervento della committente TrenItalia.

  • freccia