ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Catturato a Solarino il latitante Urso: gestiva una rete criminale per il traffico di droga

dda

Nella serata di ieri la Squadra Mobile di Siracusa ha dato esecuzione, su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Catania  all’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di Gianfranco Urso, 46 anni,sfuggito alla cattura il 20 aprile scorso, quando furono emesse ordinanze di custodia cautelare per 15 persone, ritenute appartenenti ad un sodalizio criminale dedito allo spaccio di droga. Dichiarato latitante, è stato individuato ieri in contrada Carrubbazza, nel territorio di Solarino, a bordo di una vettura di proprietà di Giuseppe Lombardi, arrestato per favoreggiamento.L’accusa per Urso è associazione a delinquere con l’aggravante dello stampo mafioso. Indagini che hanno fatto luce sul clan Bottaro- Attanasio e da cui è emersa l’organizzazione di un vero e proprio summit organizzato da Luigi Cavarra e Urso con i vertici dei principali gruppi criminali del territorio per definire alcune dinamiche legate alle modalità di spaccio. “Problematiche” a cui sarebbero legate anche alcune aggressioni ai danni di soggetti che non si attenevano alle regole stabilite dai vertici del clan. Secondo gli investigatori, una delle tre organizzazioni faceva riferimento proprio a Urso.

Comments are closed.

MCDONALD footer4