MULTICAR2

Siracusa. Cimitero senza navetta e auto fuori: “off limits per anziani e diversamente abili”

cimitero navetta

Nei giorni della grande affluenza al cimitero di Siracusa, sono state sospese le autorizzazioni per l’ingresso in auto a chi ha difficoltà a deambulare. Una decisione motivata dal rischio che rappresenterebbero auto in movimento all’interno della struttura affollata come non mai durante l’anno, in occasione della commemorazione dei defunti.
Utile sarebbe stato, allora, avere almeno un servizio di navetta interna. Come quello che era stato lanciato due anni addietro e poi purtroppo finito con il mezzo parcheggiato e spento in un’ala della struttura comunale.
Il consigliere di opposizione, Salvo Sorbello, sottolinea l’incongruità e denuncia: “l’accesso al cimitero è stato praticamente precluso agli anziani non autosufficienti ed alle persone con disabilità, perché non è stato attivato alcun servizio navetta per spostarsi tra i vari viali, che erano comprensibilmente vietati al transito dei mezzi privati”.
Sorbello lamenta anche l’assenza di bagni chimici “che avrebbero alleviato i gravissimi disagi dovuti ai servizi igienici, in condizioni pietose anche per il preventivabile afflusso di un gran numero di persone”.

Comments are closed.

bogart 4