MULTICAR

“Siracusa città educativa”, domani l’adesione ufficiale a Barcellona

valeria troia

Da domani, ufficialmente, Siracusa farà parte dell’Associazione internazionale città educative. L’adesione formale è prevista per domani, a Barcellona. A rappresentare il Comune ci sarà l’assessore alle Politiche educative, Valeria Troia. Il progetto “Siracusa città educativa” è stato lanciato per l’affermazione dell’etica della responsabilità per la promozione di una città intesa come comunità educante attraverso la programmazione di interventi atti a migliorare la qualità della vita e dei cittadini. Il primo passo era stato compiuto lo scorso agosto con la firma, da parte del sindaco Giancarlo Garozzo, della Carta dei principi delle città educative. Siracusa e Gela sono le uniche città siciliane aderenti, 521 nel mondo, una trentina in Italia. La cabina di regia del progetto “Siracusa città educativa” si è insediata lo scorso mese.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store