MULTICAR2

Siracusa. Coldiretti in difesa del made in Italy: raccolta firme per la pizza in piazza Adda

coldiretti

(c.s.) La Coldiretti di Siracusa a difesa del vero made in Italy. Domani, 7 novembre, dalle 9.00 alle 12.00, al mercato di Campagna Amica di piazza Adda, si raccoglieranno le firme per sbloccare la pratica ferma dal marzo 2011 e formalizzare al Comitato Intergovernativo dell’Unesco la candidatura “dell’Arte della Pizza” patrimonio immateriale dell’umanità. L’iniziativa nazionale oltre che della Coldiretti, è della Fondazione Univerde e dell’Associazione Pizzaiuoli napoletani.
“La pizza, realizzata con ingredienti tipici italiani – spiega il direttore Pietro Greco – rappresenta un emblema del nostro Paese. Anche la Sicilia ha una tradizione pizzaiola con varianti e ingredienti che la rendono unica. Il nostro obiettivo è quello di una valorizzazione che porti valore aggiunto e che riguarda tutto: dall’impasto al condimento, all’abilità dei maestri pizzaioli. L’impegno che assumiamo insieme agli altri organizzatori – aggiunge Pietro Greco – è quello di far completare l’iter per l’iscrizione nel patrimonio cultuale immateriale dell’umanità. Questo contribuirebbe – conclude – ad una produzione in linea con le tradizioni regionali anche storico culturali in vista dell’Expo del prossimo anno”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4