MULTICAR2

Siracusa. Comitato Provinciale di Protezione Civile, oggi l’insediamento: valutazione dei rischi e del clima

comitato protezione provinciale

Al momento è un atto puramente formale e burocratico. Si è insediato il comitato provinciale di Protezione Civile. Ne fanno parte il Libero Consorzio Comunale, la Prefettura, i Vigili del fuoco, l’Ispettorato ripartimentale delle foreste, la Capitaneria di porto di Siracusa e Augusta, l’Aeronautica militare di Siracusa, la Marina militare di Siracusa, l’Esercito, il Dipartimento regionale di protezione civile, Genio Civile, la Sovrintendenza, l’Asp, la Croce rossa italiana, i rappresentanti degli ordini professionali (ingegneri, architetti, geologi, agronomi, chirurghi e veterinari), rappresentanti della Curia Arcivescovile di Siracusa e Noto, il capo del IV settore e il responsabile servizio protezione civile della ex Provincia.
Questa mattina la prima riunione, aperta dal commissario dell’ente, Arnone. Ha presentato sia il Piano di Attivazione interno dell’Ente sia la bozza del Programma di previsione e prevenzione dei rischi, redatta dal servizio di protezione civile del Libero Consorzio.
Prossimo obiettivo, il piano di emergenza.
Nove operatori si alterneranno dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 20, tra la sede di via Necropoli del Fusco e la sala operativa di via Tucidide.

Comments are closed.

bogart 4