MULTICAR2

Siracusa. Commercianti di Ortigia e la Ztl: “facciamola totale ma intanto spegniamo le insegne”

ztl protesta commercianti

Il ritorno della Ztl “estesa”, attiva praticamente ogni sera della settimana, è tema caldo di questi giorni. La novità delle ultime ore è rappresentata dalla presa di posizione di alcuni commercianti, che iniziano a rumoreggiare. Seppur concordi sulla necessità di regole e restrizioni per il traffico in Ortigia, non condividono la formula scelta dall’amministrazione.
A dare voce e “forma” alla singolare forma di protesta è Tiziano Satta. Che ha lanciato la campagna via social – a non solo – raccogliendo consensi. Immancabile l’hashtag che recita “spegniamo Ortigia”. Da questa sera, l’idea dei commercianti è di spegnere puntualmente alle 20 le insegne delle attività. Segno di protesta contro una Ztl definita “folle ed inadeguata al suo concetto ministeriale. Nessuna città italiana ha una zona a traffico limitato notturna che rovina solamente una categoria di lavoratori e famiglie”.

Comments are closed.

bogart 4