• Siracusa. Comuni, 20 milioni per i cantieri di servizio: “Via libera” della Regione anche per gli enti di culto

    Circa 90 milioni di euro per i Comuni siciliani. Con tre distinti decreti li ha stanziati l’assessorato regionale della Famiglia, le Politiche Sociali e il Lavoro. Nel dettaglio, con 20 milioni di euro, si finanziano cantieri di servizio per i comuni che non avevano potuto fruire dell’opportunità nel 2014 per esaurimento fondi. Altri cantieri di lavoro sono destinati ai comuni con un numero di abitanti inferiori a 150.000, tra cui rientra, dunque, anche Siracusa, per un totale di 50 milioni di euro. Cantieri di servizio anche per gli enti di culto, anche in questo caso con uno stanziamento di 20 milioni di euro. Soddisfazione parziale per l’ex presidente della commissione Bilancio dell’Ars, Vincenzo Vinciullo. “Nonostante il ritardo con cui il CIPE ha provveduto ad approvare la norma voluta dal Parlamento siciliano-commenta-
    nonostante gli oltre 4 mesi con i quali la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato la Deliberazione del CIPE, finalmente giunge a conclusione un percorso che mi ha visto assoluto protagonista del provvedimento, da relatore e il presentatore degli emendamenti e il Presidente della Commissione che ha approvato il provvedimento”.

  • freccia