MULTICAR2

Siracusa. Concorso Mura Dionigiane, consegnati i premi e le menzioni

mura_dionigiane

Premiati i progetti vincitori e menzionati del Concorso nazionale sulle Mura Dionigiane. Nel salone Borsellino di Palazzo Vermexio, a Siracusa, il soprintendente emerito ai Beni Culturali, Giuseppe Voza, ha consegnato il riconoscimento al gruppo primo classificato (Simone Iannucci e Simona Iachetti della Facoltà di Architettura di Pescara). Il gruppo secondo classificato (Alessandra Nassivera, Alice Citterio, Claudio Giampietro, Carlo Maria Cislaghi e Michela Tettamanti del Politecnico di Milano) ha ricevuto il premio da Beatrice Basile, soprintendente  di Siracusa. Vittorio Fiore, professore associato della SDS di Architettura ha invece premiato il gruppo terzo classificato (composto da Francesco Tonnarelli, Giacomo Moretti, Michele Pelliconi, Giacomo Quercia e Matteo Viciani di Architettura di Ferrara). Menzione speciale per  Alessio Marino e Paolo Mercorillo, di Architettura di Siracusa,  consegnata da Emanuele Fidone, professore associato della SDS di Architettura. Le altre menzioni sono state consegnate rispettivamente da Lilia Cannarella, presidente dell’Ordine degli architetti di Siracusa, da Enzo Maiorca, portavoce del Coordinamento SOS Siracusa, e da Carmen Castelluccio, consigliera comunale e Presidente della seconda commissione consiliare. Subito dopo la cerimonia di premiazione è stata inaugurata la mostra dei progetti in concorso, allestita nei locali dell’ex convento del Ritiro, in via Mirabella 31.

Comments are closed.

bogart 4