CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Confcommercio scrive al sindaco: “basta affidamento diretto dei servizi di pubblicità”

VERMEXIO

Lettera aperta di Confcommercio indirizzata al sindaco e ad alcuni degli assessori della giunta comunale di Siracusa. A firmarla è il presidente Pietro Germano a nome degli operatori del settore pubblicità, comunicazione ed innovazione aderenti all’associazione. “Basta ricorso all’affidamento diretto operato dall’amministrazione”, scrive Germano. Il riferimento è ad alcuni servizi di comunicazione come il restyling del sito web del Comune di Siracusa, i totem stradali informativi e la pubblicità dinamica sulle linee di trasporto urbano “Siracusa D’Amare” e alcuni altri progetti di promozione rivolti a residenti e turisti. “Pur se legalmente applicabile, l’affidamento potrebbe invece essere svolto invitando a partecipare tutte le aziende del territorio interessate a presentare i propri preventivi e aderire, così, ad una condivisa opportunità di sviluppo che, ad oggi, non viene assolutamente applicata”, spiegano da Confcommercio.
Nella lettera, un richiamo anche all’applicazione delle proposte di modifica al Regolamento sulla pubblicità del Comune di Siracusa e al diritto sulle pubbliche affissioni. Il Regolamento sarebbe rimasto aggiornato al 2002 nonostante tavoli tecnici datati settembre 2014. Connessi – per Confcommercio – anche il Piano Urbanistico del Traffico e della Mobilità ed il Piano Urbanistico Commerciale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4