CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Consiglio comunale, ancora una fumata nera: cade il numero legale, nessun provvedimento adottato

consiglio comunale

Chiusa senza esito la sessione consiliare iniziata mercoledì e che avrebbe dovuto condurre alla stipula di una convenzione con Avola e Noto per l’istituzione di un alinea di trasporto turistica e all’approvazione del nuovo regolamento dei “Caffè concerto”. Proprio durante l’approvazione dei primi articoli del regolamento, è venuto meno il numero legale e la seduta è stata scelta. I lavori d’aula erano ripresi con la richiesta da parte del consigliere Gianluca Romeo di un rinvio della trattazione del punto, argomentata dalla necessità di un suo ulteriore approfondimento sotto l’aspetto del suo raccordo con i vigenti regolamenti in materia di inquinamento ambientale, delle sue ripercussioni sulle istanze già presentate da alcuni esercenti ma con il precedente Regolamento in materia, e della necessità di individuare meglio le modalità di controllo delle iniziative che sarebbero state autorizzate.
Sulla richiesta di rinvio, con argomentazioni diverse ma tutte improntate alla necessità di licenziare un testo più organico, si sono successivamente detti d’accordo anche i consiglieri Acquaviva, Burti, Tota, e Palestro. Favorevoli alla sua trattazione, invece, i consiglieri Impallomeni, Princiotta Vinci e Firenze, che hanno ribadito da un lato la necessità di dare una nuova e più regolamenta disciplina all’istituto, e dall’altra sottolineato l’attività di studio fatto sul Regolamento, già oggetto di diverse sedute in III Commissione e della seduta consiliare di ieri.
Alla fine la richiesta è stata respinta dall’aula che ha immediatamente cominciato con la trattazione del punto. Dopo l’approvazione dei primi due articoli, corretti rispetto al testo originario da emendamenti migliorativi presentati dai consiglieri Acquaviva e Foti, durante la trattazione del terzo è venuto a mancare il numero

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2