MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Contrasto al lavoro nero, controlli in provincia: 60.000 euro di multe, tre attività sospese

CC Nucleo Ispettorato Lavoro SR

Non si ferma il contrasto al lavoro nero. In campo i carabinieri del Nil e personale dell’Ispettorato del Lavoro. Negli ultimi giorni hanno verificato e visitato 7 aziende sparse per la provincia: 4 del settore edile, 2 in quello del commercio e 1 nel settore produttivo.
Il controllo delle posizioni lavorative ha permesso di accertare che su 20 dipendenti presenti, sei erano in nero: più di un quinto dei soggetti impiegati. In particolare, in una azienda di montaggio di sistemi per la produzione di energia del capoluogo sui due lavoratori presenti, entrambi sono risultati essere impiegati in nero; in un bar di Noto, uno dei tre dipendenti presenti nell’esercizio commerciale risultava non aver alcun contratto di lavoro, così come in un altro bar di Lentini dove, su nove impiegati, uno esercitava in nero.
Nei due cantieri edili dove è stato effettuato l’accesso, a Siracusa e Portopalo, sono stati individuati due lavoratori impiegati in nero rispetto ai sei presenti al momento del controllo.
Le verifiche condotte nei cantieri edili hanno portato anche alla denuncia di due imprenditori per avere violato norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro. Complessivamente sono stati adottati tre provvedimenti di sospensione delle attività imprenditoriali tra quelle sottoposte a controllo e contestate sanzioni amministrative ed ammende per un ammontare complessivo di quasi 60.000 euro.

Comments are closed.

ACAT3