CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Contrasto alla povertà, la Regione finanzia 5 enti e cooperative in provincia

To match feature FINANCIAL-ITALY/POOR

La Regione Sicilia ha finanziato 133 tra enti, fondazioni, associazioni, cooperative e gruppi che si occuperanno di affrontare le situazioni di persone in estrema povertà. Oltre sei milioni di euro stanziati dall’assessorato regionale alla famiglia per gli enti che si occuperanno delle azioni urgenti di contrasto alle vecchie e nuove povertà a sostegno delle fasce deboli e degli immigrati. I destinatari degli aiuti saranno persone senza fissa dimora, in condizione di solitudine, povertà ed emarginazione, immigrati residenti in Sicilia in situazione di marginalità sociale. Gli aiuti consistono nella fornitura di pasti, vestiti, libri, attrezzature per la casa, servizi per l’igiene e assistenza alle persone. Gli enti finanziati potranno anche provvedere a pagare bollette scadute e rate dell’affitto da saldare. Secondo i dati in possesso della Regione Sicilia sono circa 900mila le persone che soffrono una situazione di povertà nell’isola.
Nella provincia di Siracusa sono solo cinque le opere finanziate dall’assessorato alla famiglia. Contributi per l’Arcidiocesi di Siracusa, per la Caritas diocesana di Noto, per l’Associazione di solidarietà Centro Emmaus di Pachino, per l’Associazione Opera d’Arte di Noto e per la cooperativa Healt & Senectus di Carlentini.

Corrado Parisi

Comments are closed.

MCDONALD footer4