• Siracusa. Contro i vandali al Monumento ai Caduti arrivano le "ronde". Giganti: "Città da difendere"

    “Il Monumento ai Caduti va difeso, tutelato e, dove non arrivano le istituzioni, provvede chi, volontariamente, intende controllare il territorio e fare, con la propria presenza, da deterrente agli eventuali vandali”. Così il responsabile dell’associazione Italiani in Movimento, Peppe Giganti, spiega la nuova iniziativa.
    Alcuni volontari dell’associazione già questa mattina ha provato a presidiare il monumento. Ma per la partenza vera e propria dei presidi di vigilanza bisognerà attendere ancora 48 ore. Tante ne ha chieste la Questura dopo tutte le procedure di autorizzazione richieste.
    Le ronde sono una reazione a quanto accaduto di recente, quando 68 lastre di pietra sono state rubate, spogliando visibilmente e deturpando il monumento, che tra l’altro è stato restaurato di recente.

  • freccia