MULTICAR

Siracusa. Convalidato l’arresto del consigliere comunale Bonafede. “Io estraneo”

bonafede arresto

Il gip del tribunale di Ragusa, Giovanni Giampiccolo, ha convalidato l’arresto del consigliere comunale di Siracusa, Tony Bonafede, e di Antonio Genova e Salvatore Mauceri. I tre erano stati bloccati venerdì scorso a Pozzallo, pronti a partire per Malta con 20 di stupefacente, hashish e marijuana.
Questa mattina, alle 12, l’udienza di convalida. Secondo le prime indiscrezioni, sembra che la polizia seguisse il terzetto gia’ da diversi mesi. Al termine delle attività investigative è scattata l’operazione conclusa con i tre arresti. Il reato contestato al momento dell’arresto è detenzione ai fini di spaccio.
Bonafede si è dichiarato estraneo ai fatti contestati. Al giudice avrebbe spiegato di non essere stato a conoscenza del contenuto del trolley e di essere diretto a Malta per avviare una sua attività imprenditoriale. Una versione che sarebbe stata confermata dagli altri due arrestati.
L’avvocato difensore del consigliere comunale ha anticipato la volontà di ricorrere al Riesame.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store