CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Tiene la differenziata: la zona 7 fa 1.400kg. Martedì zona 8

zona8 small

La seconda settimana di raccolta differenziata di emergenza, un porta a porta limitato a carta e cartone, si apre all’insegna di numeri in crescendo. Si conferma il trend positivo delle ultime giornate, complice probabilmente una sempre maggiore informazione.
Nella zona 7 sono stati raccolti 1.400 chili di carta e cartone. Il “record” rimane quello di zona 6 con 1.680 ma il balzo in avanti è notevole se si pensa che la prima settimana si è attestata su una media di 800 kg per zona. Va anche messo in evidenza come le ultime due zone abbiano un numero elevato di residenti la cui risposta, comunque, viene valutata positiva pur con tutti i limiti e le difficoltà della differenziata di emergenza dove conta in gran parte la responsabilità e il senso del dovere dei cittadini.
La città è stata divisa in 12 zone con un ciclo che si ripete ogni 14 giorni. Per ogni dubbio è possibile chiamare il numero verde 800.700.999
Rientrano nella differenziata sacchetti di carta, imballaggi in cartone ondulato, scatole per alimenti (zucchero, pasta, sale), per detersivi (fustini) e per scarpe, astucci e fascette in cartoncino, giornali e riviste, libri, quaderni, agende e opuscoli, carta da pacchi carte che contengono piccole parti di materiale diverso (finestre di plastica sulle buste o sui cartoni di pasta), cartoni della pizza privi di residui di cibo. Vanno nell’indifferenziato, invece, tutti i materiali non cellulosici, carta unta, contenitori di prodotti pericolosi, carta oleata o plastificata, carta per alimenti (formaggi e affettati), carta forno, carta carbone, carta vetrata, pergamene, carta chimica (fax e scontrini fiscali), piatti e bicchieri di carta/plastica.
Domani tocca alla zona 8, il cui perimetro è tracciato dalle vie Zecchino (lato civici dispari dal 1 al 191) – Viale Tica (lato civici pari dal 122 al 188) – Viale Santa Panagia ( lato civici pari dal 26 al 168) – Via Augusta (lato civici pari dal 2 al 80) – Viale Scala Greca (lato civici pari dal 216 al 428) – Largo Luigi Grazioso – Via Franca Maria Gianni – V.le Santa Panagia (intersez. Via Aldo Carratore) – Via Italia e via Bonincontro. Tutte le vie che rientrano all’interno della area colorata nella mappa allegata hanno l’obbligo di lasciare carta e cartone, debitamente raccolti, nei pressi del proprio civico dalle 7 alle 9 di martedì 6 settembre.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2