MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Curiosità: la consigliera D’Amico in aula con la figlia di sette mesi per poter votare il bilancio

damico bimba

Non si è voluta perdere i lavori d’aula che hanno portato all’approvazione del bilancio di previsione 2014. E così al quarto piano di palazzo Vermexio si è presentata con la sua bimba di sette mesi, Giulia. Lei, Sonia D’Amico, consigliera di maggioranza ha alternato i doveri di mamma con quelli del suo ruolo amministrativo ma senza allontanarsi dal suo posto in Consiglio.
Cosa che non ha disturbato per nulla la piccola Giulia. “In fondo non era la sua prima volta in aula”, commenta sorridendo la mamma. “Sapevo sarebbe stata una lunga giornata e così mi sono organizzata con l’aiuto anche di mio marito. Ha preso un giorno di ferie e mi ha dato il cambio”.
E mentre Giulia giocava con il microfono mente i toni in aula si accendevano nello scontro tra maggioranza e opposizione, pare sia riuscita a strappare persino un sorriso all’agguerrito consigliere Salvo Castagnino. “E’ sempre tenero con la bambina”, si affretta a precisare Sonia D’Amico che, per la cronaca, è stata una delle ultime a lasciare il quarto piano dopo avere partecipato all’esame ed al voto delle centinaia di emendamenti presentati.

Comments are closed.