MULTICAR2

Siracusa. Dalla Questura, Daspo per i 5 teppisti che hanno “agito” al termine della partita Pachino-Palazzolo

calcio pachino

Notificati i Daspo ai 5 presunti tifosi del Pachino ritenuti i responsabili dei tafferugli al termine della partita di calcio Pachino – Palazzolo del 15 dicembre scorso. Per tutti disposta anche la prescrizione aggiuntiva dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per la firma nei giorni di svolgimento delle gare in cui è impegnata a qualsiasi titolo la squadra del Pachino. Per tre anni dovranno quindi tenersi lontani da tutti gli stadi. I provvedimenti si aggiungono al deferimento all’autorità giudiziaria.
Tutto succede  nel pomeriggio di domenica 15 dicembre. Allo stadio Brancati di Pachino, il Palazzolo vince per 2-0 in una partita valida per il campionato di Promozione. Al fischio finale dell’arbitro, il gruppo di pseudo-tifosi scavalca la recinzione dello stadio e in corrispondenza del tunnel che conduce agli spogliatoi  attacca repentinamente alcuni calciatori: colpiti con pietre, aggrediti fisicamente e verbalmente. Poi i teppisti si danno alla fuga.  Le informazioni raccolte dai poliziotti,permettono di risalire ai cinque, denunciati in stato di libertà per i reati di lancio di materiale pericoloso,  scavalcamento, invasione di campo e lesioni personali aggravate.

Comments are closed.

bogart 4