• Siracusa. Decoro Day 2016, la terza edizione “colora” piazza Scamporrino ad Akradina

    Piazza Scamporrino cuore del Decoro Day 2016, terza edizione dell’appuntamento voluto dall’amministrazione comunale. Coinvolti gli studenti dei comprensivi Wojtila, Raiti, Verga, Rizza e Martoglio. Con loro le famiglie, gli insegnanti e decine di volontari. Sono stati loro l’anima della manifestazione che vuole instillare il senso del decoro” e del rispetto del “bene comune”.
    Il tema scelto per questa terza edizione è la sensibilizzazione sui temi della tutela ambientale da parte dei proprietari di cani. Insomma, lotta alle deiezioni. Installati con l’aiuto di Italia Nostra postazione per la distribuzione gratuita di kit per raccogliere i bisognini degli amici a quattro zampe che troppo spesso restano sui marciapiedi e le piazze, trasformate in gimkane.
    Michele Romano, dell’Accademia di Belle Arti di Catania, e gli artisti Salvatore Coffa e Marlena Carbone hanno realizzato un progetto didattico con la trasformazione creativa della piazza attraverso murales e graffiti e con la realizzazione al suo interno di un’area verde e di un percorso sensoriale di piante aromatiche.
    “Esiste una piccola rivoluzione che come un fiume carsico, silenzioso ha cominciato ad attraversare la nostra città”, dice soddisfatta l’assessore alle politiche scolastiche e giovanili, Valeria Troia. Una rivoluzione che “non è fatta di amministratori, di etichette, di appartenenze ma è fatta di persone, di cittadini che ogni giorno decidono non solo di sottolineare ciò che non funziona ma di contribuire al cambiamento mettendoci le proprie mani, la propria passione per il bene pubblico e il loro tempo”. Insomma, la rivoluzione della “collaborazione”.
    Decine le attività condotte in mattinata come laboratori creativi, passeggiata in bicicletta, eco quiz sulla raccolta differenziata, iniziative di street-art, laboratori di progettazione partecipata, un percorso di agility dog ed un farm football stadium reload.

  • freccia