CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. “Deputati e sindacati ora siate responsabili, non giullari”. La protesta della Formazione

formazione sit-in

Non si arresta la protesta dei lavoratori del settore della Formazione. Dopo I sit-in e l’incontro con il prefetto Armando Gradone, pronta la prossima mossa. Lunedì alle 10, nel salone della chiesa del Sacro Cuore hanno invitato ad un incontro aperto i sindacati e i deputati regionali. “A loro, diretti protagonisti delle nostre tragiche vicende, descriveremo con minuzia di particolari la nostra condizione, mostreremo loro tutti gli atti illegittimi compiuti da chi ha inteso calpestare tutto il quadro normativo a fondamento del Sistema”, spiegano I lavoratori riuniti in comitato spontaneo.
“Ai deputati daremo in dono quel senso di responsabilità, che fino ad oggi risulta assente, mai pervenuto”, aggiungono. “Da loro pretenderemo solo ed esclusivamente fatti concreti, non accetteremo false ipotesi o giochino di prestigio. Di funanboli e di giullari ne abbiamo visti e sentiti a iosa”.
Martedì la protesta si sposta a Palermo dove una delegazione verrà ricevuta in Seconda Commissione Ars.

Comments are closed.

MCDONALD footer4