MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Differenziata in Ortigia, il quartiere propone modifiche: incontro con Coppa e l’Igm

rifiuti ortigia

Una serie di modifiche per migliorare il servizio di raccolta differenziata porta a porta in Ortigia. Le hanno proposti i consiglieri di quartiere Salvatore Gibilisco, Carlotta Zanti e Flavia Gioia Amati, insieme al presidente, Salvuccio Scarso all’assessore all’Ecologia Pierpaolo Coppa e ai rappresentanti di Igm Rifiuti Industriali durante un incontro all’Urban Center, il 5 febbraio scorso. Le proposte riguardano l’orario di posizionamento dei mastelli, anticipandolo dalle 22 alle 20, in modo da agevolare gli abitanti del quartiere, soprattutto gli anziani.
Altra proposta avanzata è quella di consegnare i mastelli anche a chi non risulta nell’elenco fornito dal Comune all’ufficio preposto alla distribuzione.
Parecchi utenti non hanno diritto ai mastelli in quanto o non hanno pagato la TARI, o non hanno comunicato il cambio di domicilio all’Ufficio Tributi .Il problema della mancanza dei mastelli si risolve recandosi in Via Dei Santi Coronati, dove è stato allestito il centro di distribuzione, con una copia del documento di riconoscimento ed un’autocertificazione che attesti il domicilio in Ortigia.
Tutto ciò servirà ad evitare il continuo abbandono dei rifiuti per le strade del centro storico.

Comments are closed.

ACAT3