• Siracusa. Donatori di organi al rinnovo della carta d’identità: oltre 1.400 dicono si

    E’ Siracusa il Comune siciliano “più efficiente” nel progetto regionale che prevede l’opportunità per i cittadini maggiorenni di dichiarare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti, firmando un semplice modulo, al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità. Dall’avvio del sistema, lo scorso gennaio, sono 1.421 le dichiarazioni raccolte con una percentuale di consenso alla donazione del 99,8%. I dati sono forniti dal Centro Regionale Trapianti. Anche negli uffici anagrafe di Melilli e Avola è attivo il progetto “Una scelta in Comune”.
    I cittadini possono ormai esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti all’atto del rilascio o rinnovo della carta d’identità̀: basta sottoscrivere la relativa dichiarazione espressa nel modulo. L’ufficiale d’anagrafe dovrà̀ riportare l’informazione fornita dal cittadino all’interno del quadro dei dati utilizzati nella procedura per l’emissione o rinnovo della carta d’identità̀. Il dato cosi’ acquisito è inviato direttamente in modalità̀ telematica al Sit, unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d’identità̀ al fine di consentire l’immediata consultazione del dato da parte del Coordinamento regionale trapianti.

    image_pdfimage_print
  • freccia