• Siracusa. Donna morta durante una coronarografia: due medici indagati

    Due medici indagati nell’ambito dell’inchiesta sulla donna di 37 anni morta all’ospedale “Umberto I” durante una coronarografia. La Procura, che ha aperto un’inchiesta subito dopo il decesso, attende l’esito degli esami istologici disposti e da cui potrebbero emergere elementi importanti ai fini della comprensione di quanto accaduto. L’obiettivo è verificare se ci siano delle responsabilità o se si sia trattato di una tragica ma inevitabile conseguenza dell’infarto per cui la donna, Stefania Lentini,  era stata condotta, d’urgenza, all’ospedale di Lentini. Dalla srafiatruttura della zona nord, i medici avevano poi deciso di trasferirla all’ospedale di via Testaferrata, nel reparto di Terapia intensiva cardiologica, dove, durante una coronarografia, sarebbe morta. Ieri pomeriggio, il corpo della donna è stato sottoposto ad autopsia. La causa del decesso sarebbe legata ad una presunta lacerazione di una delle coronarie. Su questo si concentrerebbero le attenzioni degli inquirenti, come spiega il “Giornale di Sicilia”. L’indagine è coordinata dal procuratore capo, Francesco Paolo Giordano.

  • freccia