CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa. Doppi turni anche per i bimbi dell’Infanzia all’Archia e niente mensa, scatta la protesta di 5 consiglieri

archia

In cinque davanti alla scuola Archia di via Asbesta in segno di protesta contro la nuova circolare della dirigente, secondo cui i doppi turni coinvolgeranno anche i bambini della scuola dell’Infanzia, dunque piccoli tra i 3 e i 5 anni, costretti pertanto a saltare anche il servizio mensa. I consiglieri comunali Salvo Sorbello, Simona Princiotta, Tony Bonafede, Cetty Vinci e Alfredo Boscarino si sono ritrovati oggi davanti al cancello, come annunciato. Mancavano all’appello Gianluca Romeo e Gaetano Favara, firmatari comunque di una nota con cui la scelta annunciata viene fortemente contestata. Doppi turni anche per i bambini della scuola dell’Infanzia all’istituto comprensivo “Archia”. Del tema dei doppi turni o dei trasferimenti per  via della carenza di aule si è discusso in sede di commissione consiliare alcune settimane fa, con momenti di scontro anche tra i componenti dell’organismo consultivo e la delegazione delle famiglie. Diverse anche le giornate di protesta a cui i genitori hanno dato vita, davanti alla scuola, davanti  all’Ufficio Scolastico Provinciale, davanti alla prefettura.Oltre a confermare l’intenzione di avviare i doppi turni per i più piccoli, la circolare, secondo quanto spiegano i consiglieri, prevede il trasferimento in un laboratorio del plesso di via Asbesta e non in una “regolare” aula. La scelta farebbe anche “saltare” la refezione scolastica. Motivo di rammarico per i consiglieri, che osservano come questo privi i bambini di un momento educativo importante e di condivisione come quello proposto durante il tempo destinato alla mensa. All’assessore alle Politiche scolastiche, Roberta Boscarino, i consiglieri chiedono risposte, già domani, così come da parte dei dirigenti del settore , consultando il Difensore dei diritti del bambino del Comune, Carla Trommino.

Comments are closed.

bogart 4