MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Droga al pub, forse per “clienti esigenti”: arrestata 26enne in Ortigia

droga ortigias

Il cane antidroga Ivan ha “fiutato” subito la presenza di stupefacenti in uno zainetto all’interno di un noto pub di Ortigia, in piazzetta San Rocco. Conteneva diversi involucri contenenti complessivamente poco più di 12 grammi di marijuana, circa 1,50 di hashish e 1 grammo di efedrina, una droga simile per gli effetti alla cocaina e denominata MDM, nonché un tritaerba per il confezionamento di spinelli. Il tutto, sospettano i carabinieri, messo a disposizione per la “clientela più esigente”.
Arrestata la 26enne Catherine Cortese, gestore del locale: lo zaino era di sua proprietà. La successiva perquisizione nell’abitazione della ragaza ha permesso di rinvenire altri 90 grammi di marijuana, una pianta di canapa indiana (coltivata sul balcone di casa), nonché due bilancini di precisione e materiale atto al confezionamento di dosi ed alla coltivazione della particolare “erba”.
Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro per essere inviato al laboratorio di analisi sostanze stupefacenti per i previsti accertamenti volti a rilevare la tipologia ed il principio attivo della droga, mentre la giovane, espletate le formalità di rito, è stato sottoposta al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa.

Comments are closed.