CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Due volte al Pronto Soccorso, poi il decesso. Quattro indagati per la morte di un 49enne

pronto-soccorso

E’ morto domenica scorsa a 49 anni e per la famiglia potrebbe essere un caso di malasanità. Perchè Vincenzo Drago, questo il nome dell’uomo, nei gironi precedenti il malore che gli è costato la vita si era recato due volte, in due giorni diversi, al Pronto Soccorso dell’Umberto I. In entrambe le occasioni era stato dimesso dopo le visite di controllo.
Poi, domenica scorsa, il malore, la chiamata al 118 e la corsa al nosocomio ce purtroppo si è rivelata vana. I familiari hanno presentato una denuncia alla polizia e la Procura ha deciso di aprire una inchiesta.
Sono quattro gli iscritti nel registro degli indagati, sarebbero i medici che hanno visitato Vincenzo Drago nelle due occasioni in cui si è rivolto al reparto di emergenza. Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, al vaglio degli investigatori ci sarebbe anche un video in cuibbe si vedre l’uomo vistosamente barcollare all’ingresso del pronto soccorso. Ieri è staa effettuata l’autopsia disposta dai magistrati siracusani.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2