CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa e Floridia: due progetti per far nascere le scuole del futuro, smart & green

cantiere

Filtrano le prime informazioni sui progetti presentati dai Comuni di Siracusa e Floridia per la costruzione di scuole innovative e tecnologiche. Progetti “promossi” dal Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale e vincitori del bando “Scuole innovative”, promosso dal Miur per favorire la costruzione di istituti scolastici all’avanguardia dal punto di vista architettonico, tecnologico, antisismico e dell’efficienza energetica.
A Siracusa la nuova e moderna costruzione sorgerĂ  nei pressi di viale Scala Greca, in un’area giĂ  destinata ad edilizia scolastica. Il progetto di Scuola 3.0 – Smart digital school, importo di 5.607.504 euro – è stato redatto dall’Ufficio Energia del Comune di Siracusa condotto dall’ingegnere Riccardo Messina e dall’architetto Lara Grana, che si sono avvalsi dalla collaborazione di professionisti dello Smart Lab. Il progetto, prevede la realizzazione di una scuola altamente innovativa dal punto di vista archittettonico, completamente alimentata da fonti di energia alternativa e coibentata tenendo conto delle piĂą innovative tecnologie edili. La zona individuata così come previsto dagli indicatori del bando è la zona di viale Scala greca, pressi Pizzuta.
Anche a Floridia si attende l’ok definitivo del Ministero per i 2,4 milioni di euro necessari per costruire un nuovo e moderno istituto comprensivo. La scuola sarĂ  dotata di impianti alimentati da energie rinnovabili (fotovoltaico e solare termico) e di sistemi di building automation per una gestione intelligente dei carichi e per un monitoraggio costante. Nel progetto inseriti anche un impianto di fitodepurazione dell’acqua, un impianto per il riutilizzo dell’acqua piovana per l’irrigazione delle aree verdi e la previsione del reinserimento dell’acqua all’interno degli scarichi dei servizi igienici.
Sarà dotata di aule digitali e laboratori attrezzati e all’avanguardia, un auditorium, una pista running, una piscina, una palestra, orti didattici e una centrale rifiuti.
A livello pedonale, corridoi verdi di accesso alla scuola, rastrelliere per il deposito di biciclette e la realizzazione di un tratto di pista ciclabile. A livello veicolare, l’inserimento di un nuovo scuolabus elettrico completerà la sostenibilità del sistema di trasporto.

Comments are closed.

MCDONALD footer4