CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR
MULTICAR2

Siracusa e i suoi 2750 anni, convegno sul turismo per tutti con l’assessore Barbagallo

turismo-siracusa

“Siracusa 2750: il turismo in Italia da Dionisio a Franceschini…e oltre”. E’ il tema di un convegno in programma sabato 29 ottobre alle 9 nel salone Borsellino di palazzo Vermexio. Esperti del settore, operatori e rappresentanti delle istituzioni si confronteranno con docenti e professionisti, del settore pubblico e privato, con l’attenzione puntata sul turismo sostenibile e per tutti. Siracusa rappresenta oggi un “brand” di successo. Dalla città di Archimede parte un dibattito sulla trasformazione del turismo nel nuovo millennio. Cambiano le mete, i gusti, le esigenze, la durata della vacanza. Il turismo, in continua metamorfosi, con le nuove tendenze, a cui gli operatori devono adeguarsi. L’evento rappresenta dunque un’occasione di incontro per analizzare e discutere le nuove prospettive di sviluppo del turismo, anche accessibile, nel territorio siciliano e siracusano e pur sempre proiettato nell’ambito di un’offerta nazionale. Tra i relatori,Emilio Becheri, docente di Economia e Gestione dei Beni Culturali presso l’università di Firenze; Magda Antonioli, direttore del master in Economia del Turismo presso l’Università Bocconi di Milano; Vincenzo Asero, docente di Economia all’Università di Catania; e Fillippo Grasso, docente all’Università di Messina. Insime ai rappresentanati del territorio, sarà presente l’assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo.
Il convegno, organizzato dal Lions Club Siracusa Host, è patrocinato dall’assessorato al Turismo Regione Sicilia e dall’assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Siracusa ed è stato curato da Bernadette Lo Bianco e Toti Piscopo in collaborazione con il comitato “Siracusa 2750”, Agriturist Siracusa e Ragusa, Skal International Italia, Associazione “Noi Albergatori”, Unione Pro Loco Sicilia, ERGA s.r.l., associazione Guide Turistiche di Siracusa e ArTU.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2