CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Edilizia, l’appello dei sindacati alle committenti: “controlli alle aziende anche durante gli appalti”

cantiere_edilizia

Più controlli uguale più sicurezza. In particolar modo nel comparto edile. Da qui parte la nuova proposta delle sigle sindacali di categoria che chiedono non solo una verifica del Durc durante i bandi di gara ma anche analisi di posizioni contributive durante gli appalti. E’ un appello rivolto ai grandi committenti privati e pubblici, dalla zona industriale ai Comuni.
I tre segretari provinciali Corallo, Gallo e Carnevale spiegano che “non essere in regola dal punto di vista contributivo, equivale a non esserlo dal punto di vista della sicurezza”. Ecco perchè si deve “Uscire dagli equivoci di legge e mantenere una posizione di fermezza” per evitare di contare morti sul lavoro o minacce per “non denunciare l’infortunio”.
Il 7 novembre, intanto, sciopero nazionale proclamato dalle segreterie nazionali di Feneal-UIL, Filca-CISL e Fillea-CGIL: a Siracusa una assemblea di due ore nei cantieri.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2