MULTICAR2

Siracusa. Edilizia popolare, disposto nuovo sgombero di un alloggio occupato

case-popoalri-archivio

Continua la ricognizione degli alloggi comunali di edilizia popolare per contrastare le occupazioni abusive. Un nuovo sgombero è stato disposto con ordinanza da palazzo Vermexio. Alcune segnalazioni dei residenti hanno permesso di appurare come un appartamento di via Russo sia abitato da una giovane mamma che, però, non risulta essere l’assegnataria dell’alloggio. Quest’ultima, ha appurato la Polizia Municipale, è andata a vivere in Germania e la sua coinquilina si è trasferita in altra abitazione di Siracusa.
A complicare il quadro, una compravendita dell’alloggio con l’attuale occupante che avrebbe versato una somma in denaro all’assegnataria. Si tratterebbe, però, di una transazione “illecita” (come viene definita nel rapporto) in quanto proprietario dell’appartamento è e rimane il Comune di Siracusa.
Alla 29enne che occupa l’alloggio insieme ai suoi 3 figli minori è stata recapitata l’ordinanza di sgombero che concede 15 giorni di tempo per liberare l’appartamento prima di procedere in maniera coattiva.

foto dal web

Comments are closed.

bogart 4