MULTICAR

Siracusa. Edilizia scolastica, Vinciullo: “I fatti dimostrano che il tema è centrale”

scuole1

“Il crollo all’istituto “Fermi” dimostra che la battaglia per l’edilizia scolastica è valida e attuale”. A dirlo è il deputato regionale Vincenzo Vinciullo alla luce di quanto accaduto questa mattina al terzo piano della scuola. Dal tetto di un bagno posto al terzo piano sono caduti dei calcinacci. “Questa battaglia- spiega Vinciullo- è stata trasformata in un emendamento approvato in commissione Bilancio e che sarà presto tramutato in legge dal parlamento siciliano.
In questo emendamento 509 finanziamenti, in parte già spesi ma non collaudati, anche per poche centinaia di euro, verranno salvati e verrà data la possibilità ai dirigenti scolastici di concluderli entro marzo 2017.
Resta però il dispiacere -aggiunge il parlamentare siciliano – per avere la provincia di Siracusa perso 5 finanziamenti da 750 mila euro ciascuno, che sto cercando di recuperare.La  sicurezza dei nostri figli-conclude Vinciullo- deve essere un tema quotidianamente all’attenzione delle pubbliche amministrazioni”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store