• Siracusa. Era irreperibile da 7 giorni, latitante si nascondeva a casa della mamma

    Lo cercavano da sette giorni, da quando si era reso irreperibile ad un controllo. E’ finita con le manette ai polsi l’avventura di un giovane ai domiciliari. Lui, Emanuele Gallaro, 18enne siracusano,  nella tarda nottata è stato tratto in arresto in flagranza per il reato di evasione dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa.
    Proprio gli uomini dell’Arma  lo hanno scovato in quello che nella scorsa notte era diventato il suo rifugio: si era rintanato nell’abitazione della madre per riposarsi durante la notte con lo scopo di eludere i continui controlli che da giorni venivano condotti dalle forze di polizia sul territorio. I Carabinieri lo hanno condotto in caserma e poi a Cavadonna, in attesa di giudizio.

  • freccia